Ricerca  
sabato 18 novembre 2017 ..:: Polo Lionello Bonfanti EdC ::.. Registrazione  Login
 Cookie Policy Riduci

 Stampa   

 Polo Lionello Bonfanti EdC Riduci
PRESENTAZIONE
E. di C. spa
Polo Lionello Bonfanti

Costituitasi il 13 ottobre 2001 con sede in Loppiano, Incisa in Val d’Arno (Fi), laE.diC.spa, ha come modello ispiratore il progetto Economia di Comunione e comefine la realizzazione e la gestione del Polo imprenditoriale italiano (Polo Lionello) nonché la progettazione e/o la realizzazione di tutte quelle attività atte e connesse allo sviluppo del Polo stesso.
La sua peculiarità è quella di essere una società ad “azionariato diffuso” che, con i 5616soci attuali, testimonia il desiderio di quanti, pur non imprenditori, desiderano comunque essere protagonisti dell’Economia di Comunione contribuendo alla costruzione e allo sviluppo del Polo imprenditoriale italiano.
Fortemente qualificante è l’articolo 32 dello statuto, che coerentemente con l’obbiettivo dell’Economia di Comunione: concorrere alla realizzazione del “nessun indigente”, destina il 30% degli utili ad un fondo speciale di solidarietà per far frontealle necessità dei poveri.
I corsi di formazione per imprenditori, la collaborazione con studiosi
di economia, il tessuto di aziende orientate all’Economia diComunione che si è via via formato intorno alla E.di C. spahanno fatto sì che, da subito, la società diventasse luogo di polarizzazione per l’universo legato all’Economia di Comunione inItalia: dalla vita è nato un “Polo reale”, capace di aggregare e sviluppare sinergie.
Il Polo Lionello Bonfanti sorge in località Burchio, nel Comune diIncisa in Val d’Arno (Fi) sul cui territorio si trova Loppiano, la cittadella
internazionale di testimonianza del Movimento dei Focolari, dalla cui spiritualità trae origine anche l’Economia diComunione.
Il progetto edificatorio, curato dallo studio Squassabia diMantova, ha avuto l’approvazione del Comune di Incisa in Vald’Arno nel dicembre 2003.
La struttura esprime un forte valore simbolico oltre che funzionale.
I due assi portanti della galleria - sulla quale si affacciano i laboratori
- e del corpo uffici che si intersecano perpendicolarmentenella hall, luogo di raccordo, richiamano chiaramente la pianta cruciforme,
così come la quinta muraria esterna, curva, rimanda all’abbraccio
che accoglie; l’ala della copertura poi, rivolta verso l’altoricorda che lo sguardo “dell’anima” e la prassi dell’agire devonoessere rivolte, anche in economia, verso beni che non passano.
Ne scaturisce un complesso originale e di grande rigore formale.
Questo spazio, concepito al suo interno in maniera modulare eflessibile, sviluppa una superficie coperta di oltre 9000 mq. articolata su tre livelli e offre “casa” ad attività industriali, artigianali, commerciali e di servizi oltre ad aree congressuali e di ristoro.
Attualmente buona parte dello spazio è occupato e sono 16 leaziende che nel 2006 iniziano ad operare al Polo Lionello.
Sono in fase di definizione le modalità per la fornitura di servizi,
consulenze, corsi di formazione ed attività congressuali che laE.diC.spa offrirà direttamente alle aziende insediate nel Polo e aquelle presenti sul territorio.
 
 
 1807 035.jpg    1807 025.jpg
 
 
 
1807 023.jpg    1807 028.jpg
 

Nasce “RISANA”

Dopo il meraviglioso incoraggiamento da parte di Chiara, il 26 febbraio abbiamo

costituito la Cooperativa “RISANA” ed abbiamo predisposto la documentazione per

una prima autorizzazione del poliambulatorio, per ora appoggiato ad alcuni locali

dello studio dentistico di Incisa. Questo permetterà di iniziare già dai primi di giugno

a lavorare come cooperativa, anche per poter usufruire del fi nanziamento della

provincia di Firenze per l’avvio di nuove aziende, che prevede un piccolo contributo a

fondo perduto per spese di costituzione, consulenze, pubblicità, investimenti materiali.

A partire da settembre (terminato il periodo legato al progetto della provincia)

potranno aggiungersi altri soci oltre ai 9 iniziali.

 

Foto del gruppo della cooperativa RISANA

DSCN6064.JPG

 

 
 
 
    
 
 
 
   
 
 
 
 
    
 
 
 
   
 


   
 
 
 

 Stampa   

Copyright (c) 2000-2012   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation